Ars Artis

Ars Artis


vlcsnap-2017-02-28-14h51m05s712
Ars Artis

Da Hayez a Boldini, anime e volti della pittura dell’Ottocento

A Brescia, a Palazzo Martinengo, è ospitata fino all’11 giugno la mostra curata da Davide Dotti e che racconta la straordinaria stagione artistica vissuta dall’Italia nel corso del XIX secolo. Con oltre 100 opere, provenienti da collezioni pubbliche e private, il visitatore compie un viaggio tra le correnti e i movimenti pittorici che fiorirono nel nostro Paese.

dinosauri
Ars Artis Evidenza

Dinosauri giganti dall’Argentina

E’ come fare un tuffo nella preistoria lo speciale che Telepace ha dedicato alla mostra che si chiude a fine febbraio al Centro culturale Altinate San Gaetano di Padova. La mostra, dal titolo ‘Dinosauri. Giganti dall’Argentina’, è prodotta dall’assessorato alla cultura del Comune di Padova, e ha portato nel nostro Paese reperti mai esposti prima in Italia. In questo viaggio nelle ere preistoriche siamo accompagnati da Marzia Breda, operatore didattico e docente di Paleontologia all’università di Ferrara.

pompei
Ars Artis

Lettere da Pompei

Una mostra dedicata alle origini della scrittura: si tiene fino a inizio maggio a palazzo Bellini di Comacchio, in provincia di Ferrara. Alcuni antichi reperti di Pompei ed Ercolano illustrano come scrivevano gli antichi romani e aiutano a riflettere sull’evoluzione della comunicazione. ‘Lettere da Pompei, archeologia della scrittura’, a cura di Lorenzo Zamboni e Carla Buoite, è frutto del protocollo di intesa tra il Comune di Comacchio e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Ci guida nella mostra Anastasia Rizzoni, animatrice culturale della Biblioteca Civica ‘Muratori’.

picasso
Ars Artis Evidenza

Pablo Picasso 90 Opere 1906-1971

Pablo Picasso pittore, scultore, incisore, ceramista e litografo è stato un artista innovatore. La mostra monografica dal titolo “Figure” firmate dall’artista tra il 1906 e il 1970 allestita a Verona nelle sale del piano nobile di palazzo Forti, è una lettura della singolare arte dell’artista spagnolo.



don bernardo antonini
Evidenza Speciali di Telepace

In ricordo di Don Bernardo

A quindici anni dalla morte di Mons. Bernardo Antonini alcune testimonianze di chi ha conosciuto il sacerdote veronese che fu prima in Russia e poi in Kazasthan per diffondere il messaggio evangelico. Domenica 26 marzo alle 18 sarà ricordato con una messa a Raldon.

don_bernardo_antonini_imagefull
Chiesa

RICORDO DI DON BERNARDO

Sono passati 15 anni da quando morì Mons. Bernardo Antonini, prete della Diocesi di Verona che si adopero’ con una fede incrollabile per testimoniare la grandezza del messaggio evangelico prima in Russia, poi in Kazakhstan. Per l’occasione, sarà celebrata domenica una messa a Raldon (Vr), alla quale parteciperanno alcuni sacerdoti che l’hanno conosciuto. Tra questi, Mons. Sergey Timashov, primo sacerdote cattolico ordinato dopo anni di ateismo in Russia e attuale Vicario generale dell’Arcidiocesi Romana Cattolica della Madre di Dio a Mosca. Telepace ha realizzato uno speciale per ricordare la figura di don Bernardo, che fu molto vicino alla nostra emittente.…

la grande sfida
Aquilone

Torna ” La grande sfida 2017″

” La forza della fragilità” anima l’edizione 2017 de la Grande Sfida, il progetto Handicap & Sport del Centro sportivo italiano (Csi). A parlarcene è Roberto Nicolis, portavoce dell’iniziativa.