Casa di accoglienza Sant’Emidio

Nascerà la “Casa di accoglienza Sant’Emidio” vicino la cattedrale di Ascoli Piceno. Da un’edificio gravemente danneggiato dopo il terremoto, la Diocesi ed il Vescovo, grazie al contributo di Banco BPM hanno deciso di ripartire dando attenzione e ospitalità ai più fragili e abbandonati.


1
2
Next
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?

Grazie per aver espresso il tuo pensiero!

Continua
0 commenti Mostra commenti Nascondi commenti

Aggiungi un commento

Altro in Chiesa

Altro in Tg di Telepace