L’ANGELUS DEL PAPA

“La Chiesa ha sempre bisogno di essere riformata, riparata. Noi certamente non ci sentiamo delle rocce, ma solo delle piccole pietre. Tuttavia, nessuna piccola pietra è inutile, anzi, nelle mani di Gesù la più piccola pietra diventa preziosa, …”. Queste le parole di Papa Francesco nell’Angelus di ieri, che non nega le mancanze della Chiesa ma nello stesso tempo ha esortato tutti i cristiani a perseverare nella fede. Dopo la preghiera mariana dell’Angelus il Santo Padre ha voluto ricordare le popolazioni di Bangladesch, Nepal e India, colpite nei giorni scorsi da grandi alluvioni. Un pensiero poi per il Myanmar: “Sono…

Papa-Angelus-

“La Chiesa ha sempre bisogno di essere riformata, riparata. Noi certamente non ci sentiamo delle rocce, ma solo delle piccole pietre. Tuttavia, nessuna piccola pietra è inutile, anzi, nelle mani di Gesù la più piccola pietra diventa preziosa, …”. Queste le parole di Papa Francesco nell’Angelus di ieri, che non nega le mancanze della Chiesa ma nello stesso tempo ha esortato tutti i cristiani a perseverare nella fede. Dopo la preghiera mariana dell’Angelus il Santo Padre ha voluto ricordare le popolazioni di Bangladesch, Nepal e India, colpite nei giorni scorsi da grandi alluvioni. Un pensiero poi per il Myanmar: “Sono arrivate tristi notizie sulla persecuzione della minoranza religiosa i nostri fratelli rohingya. Vorrei esprimere tutta la mia vicinanza a loro; e tutti noi chiediamo al Signore di salvarli e suscitare uomini e donne di buona volontà in loro aiuto, che diano loro i pieni diritti. Preghiamo anche per i fratelli rohingya”.


1
2
Next
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?

Grazie per aver espresso il tuo pensiero!

Continua
0 commenti Mostra commenti Nascondi commenti

Aggiungi un commento

Altro in Chiesa