fame nel mondo

Papa alla Fao: fame nel mondo per inerzia di molti

“Fame e malnutrizione non sono fenomeni strutturali di alcune aree ma sono la condizione di un generale sottosviluppo causato dall’inerzia di molti e dall’egoismo di pochi”. E’ quanto sottolinea Papa Francesco in un messaggio alla 40.ma conferenza della Fao e letto dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, presente alla cerimonia inaugurale.

papa santi pietro paolo

Francesco: cristiani perseguitati spesso nel silenzio.

Papa Francesco ha presieduto la Messa nella Solennità dei Santi Pietro e Paolo. Nell’omelia ha sottolineato “tre parole essenziali per la vita dell’apostolo: confessione, persecuzione, preghiera

papa udienza 2405

CONTROCORRENTE PER AMORE

Il cristiano va controcorrente non per spirito polemico ma per amore a Cristo e alla verità. Lo ha ricordato Papa Francesco all’udienza generale di questa mattina, in cui ha esortato a non rispondere al male con il male. Parlando durante la catechesi della speranza cristiana, il Papa ha spiegato che per il cristiano il martirio avviene solo per fedeltà al Vangelo, ma che non è l’ideale supremo della vita cristiana, che invece è la carità. “Ripugna ai cristiani l’idea che gli attentatori suicidi possano essere chiamati ‘martiri’: no, questi non sono martiri, non c’è nulla nella loro fine che possa…

Papa-Francesco-Messa-di-Pentecoste

IL PROSSIMO CONCISTORO

Si terrà in San Pietro il prossimo 28 giugno il Concistoro Ordinario Pubblico, presieduto dal Papa

Ospedale di Negrar

FESTA DEL SACRO CUORE

Oggi è la festa del Sacro Cuore di Gesù, una festa che richiama la devozione di molti fedeli e che è diffusa in molti Istituti religiosi. Per l’occasione all’Ospedale di Negrar, intitolato al Sacro Cuore, si terrà la tradizionale inaugurazione di un reparto nuovo o risistemato. Quest’anno sarà l’Unità Operativa Complessa di Cardiologia, diretta dal professor Enrico Barbieri, completamente ristrutturata. Dopo i discorsi introduttivi e inaugurali, alle ore 12.00 Telepace trasmetterà la messa in diretta dalla cappella dell’Ospedale, per celebrare la Festa del Sacro Cuore, presieduta dal vescovo di Verona e alla presenza del Superiore Generale dell’Opera Don Calabria, padre…

papa santa marta 2206

Papa: “I care”, come Don Milani

Un pastore deve essere appassionato, deve saper discernere e deve anche saper denunciare il male. E’ quanto affermato da Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta dove si è soffermato sulla figura dell’Apostolo Paolo per poi rivolgere il pensiero all’esempio offerto da Don Milani.

papa udienza 2106

Udienza: si può essere santi nella vita di tutti i giorni

Pensiamo “che è più facile essere delinquenti che santi” ma non è così: “essere santi si può perché ci aiuta il Signore”. Così Papa Francesco nella catechesi, stamani all’udienza generale in Piazza San Pietro. Il Papa prosegue il ciclo di meditazioni sulla speranza cristiana.

papa foto sito

PAPA FRANCESCO IN PELLEGRINAGGIO A BOZZOLO E A BARBIANA

Questa mattina, pellegrinaggio in forma privata di Papa Francesco, a Bozzolo e Barbiana, località legate al nome ed all’attività pastorale di don Primo Mazzolari e don Lorenzo Milani.

barbiana

VISITA DEL PAPA A BOZZOLO E BARBIANA

’ prevista per domani la visita di Papa Francesco sulle tombe di don Primo Mazzolari e di don Lorenzo Milani, testimonianze luminose del Vangelo di pace. Telepace in diretta a partire dalle 9.00

Vescovo Zenti

FAMIGLIA E LAVORO PER VERONA

In un apposito messaggio, il vescovo Mons. Giuseppe Zenti interviene in vista del ballottaggio per le elezioni amministrative che si terrà domenica 25 giugno, rivolgendosi ai veronesi e richiamando alcuni principi base da considerare. In particolare invita i politici a mettere al centro due priorità per il bene della città: la famiglia e il lavoro. Parlando delle criticità ‘Alludo in primo luogo alle famiglie – scrive Zenti – allo stato di disperazione per disoccupazione o in pesanti difficoltà nella gestione di figli gravemente disabili. Qui non c’entrano i partiti inficiati di ideologia. C’entra il buon senso’. Lasciando piena libertà di…

papa santa marta

SALVATI NELLA FRAGILITA’

Abbiamo bisogno “della potenza di Dio” per essere salvati. Lo ha ricordato questa mattina Papa Francesco riflettendo sulla seconda Lettera di San Paolo ai Corinzi, nell’omelia della messa celebrata a Santa Marta. L’Apostolo ricorda che senza la potenza di Dio, non possiamo “andare avanti ed è nella nostra fragilità, nella nostra vulnerabilità che la forza di Dio salva, guarisce, mette in piedi”. “Tutti noi siamo vulnerabili, fragili, deboli, e abbiamo bisogno di essere guariti – ha detto il Papa. E lui lo dice: siamo tribolati, siamo sconvolti, siamo perseguitati, colpiti come manifestazione della nostra debolezza, della debolezza di Paolo, manifestazione…