Speciali di Telepace

test

Inchieste, documentari e interviste tutto questo sono gli speciali di Telepace, l’attualità vista con un occhio diverso.


martini
Chiesa Evidenza Speciali di Telepace

Io ci sono

In occasione del 90mo anniversario della nascita, Milano rivivrà il messaggio di speranza di Carlo Maria Martini. Questo il senso dell’iniziativa “io ci sono” presentata al Centro San Fedele dalla Fondazione Carlo Maria Martini che si articolerà in due giorni tra il 18 e il 19 di febbraio per concludersi con la celebrazione della messa alle 19 nella chiesa di San Fedele.

casa accoglienza
Speciali di Telepace

Casa di accoglienza Maria Rosa Oldani

Una casa di accoglienza aperta 365 giorni, in cui le famiglie possono restare unite, dove i volontari sono sempre presenti. E’ la realtà della Casa Maria Rosa Oldani di Magenta, dove chi può dà un piccolo contributo per vitto e alloggio e chi non puo’ resta gratuitamente. Accanto all’accoglienza, viene garantita la possibilità di una doccia, della lavanderia, di un magazzino di vestiti. Telepace nei giorni scorsi si è recata sul luogo per dare voce ai volontari.

abeo
Evidenza Speciali di Telepace

Una Mano Tesa ABEO

La parola tumore mette sempre una certa paura. Se poi si parla di tumore infantile questa sensazione si amplifica. Ma una diagnosi così sconvolgente non vuole dire morte, ma sempre di più guarigione, e se poi ad affiancare questi piccoli pazienti e lel oro famiglie oltre ad un equipe medico – infermieristica d’avanguardia c’è anche una realtà come ABEO (Associazione Bambino Emopatico Oncologico), allora il gioco è fatto. Di questo parliamo oggi con: una mamma, Annalisa, il Dott. SIMONE CESARO, Direttore del Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona e PIERO BATTISTONI, il Presidente di ABEO.

Smart Agrifood
Speciali di Telepace

Smart Agrifood

“Smart agrifood” ovvero le reti innovative regionali, sono state illustrate a Verona nella sede della locale università. Il progetto, è rivolto interamente alle 420mila imprese del Veneto ed alla loro produzione di eccellenza ed intende mettere in rete gli imprenditori, unitamente al mondo accademico, per una serie di iniziative che, in risposta alle richieste provenienti dalla Comunità Europea, traccino le traiettorie operative e di sviluppo anche di nuovi mercati.